G8 Protests Timeline

Tickers: [ de | en | it | fr | es | gr ]

08.06.2007

  • 21:45 ( Repression )
    Berlino. Un gruppo di oltre 500 persone ha occupato Hackeschen Markt. Ci sono stati atti intimidatori da parte delle forze dell'ordine, ma sembra che la manifestazione possa partire.

  • 19:00 ( Blockades )
    Il corteo in solidarietà delle persone detenute è terminato. Ci sono ancora circa 100 persone ma a quanto sembra andranno via presto. Inizialmente, circa 200 persone volevano continuare la manifestazione nonostante gli organizzatori ne avessero annunciato la conclusione.

  • 18:10 ( Blockades Repression )
    La manifestazione di solidarietà che si stava dirigendo verso il centro di detenzione di Ulmenstrasse è stata bloccata all'angolo tra Lübecker e Massmannstrasse ed è stata conclusa senza fornire motivazione alcuna.

  • 17:50 ( Repression )
    I manifestanti che stanno ritornando a Berlino riferiscono controlli occasionali della polizia alla stazione dei treni di Spandau. A quanto pare, gli sbirri stanno cercando i manifestanti che sono di ritorno da Heiligendamm.

  • 16:30 ( Blockades Repression )
    Il corteo di solidarietà che procedeva dal Frieda per le persone detenute nel centro di Ulmenstrasse è stato autorizzato e seguirà un percorso diverso. Ci sono circa 500 manifestanti.

  • 15:20 ( Blockades Repression )
    Circa 300 persone si trovano sulla Friedrichstrasse di fronte alla polizia schierata, un altro centinaia a Warnwufer, dove la polizia ha bloccato la strada e sta chiedendo di abbandonare l'incrocio.

  • 15:00 ( Repression )
    Due idranti sono stati posizionati sulla Friedrichstrasse, nella zona antistante la manifestazione.

  • 14:55 ( Repression )
    Circa 1000 persone si trovano a Friedrichsstrasse. La polizia si è messa i caschi e vuole parlare con i leader della manifestazione.

  • 14:45 ( Blockades )
    Circa 1000-1500 persone si stanno dirigendo, in corteo spontaneo, dalla zona conclusiva della manifestazione verso Ulmenstrasse, dove è allestito il centro di detenzione.

  • 14:20 ( Blockades )
    A Kühlungsborn il corteo sta proseguendo verso la spiaggia.

  • 14:10 ( Repression )
    Il clown a Kühlungsborn è stato nuovamente rilasciato. La strada al momento però è ancora bloccata.

  • 13:55 ( Blockades )
    La maggior parte dei manifestanti è arrivata nella zona conclusiva del corteo dove sono già cominciati gli interventi. L'atmosfera è buona.

  • 13:50 ( Blockades Repression )
    A Kühlungsborn un pullman proveniente dal Campeggio di Wichmannsdorf è stato fermato dalla polizia. Un clown è stato portato via. Circa 100 persone hanno annunciato una manifestazione spontanea che dovrebbe arrivare alla spiaggia passando davanti al centro della stampa mainstream.

  • 13:45 ( Blockades )
    60-70 persone stanno bloccando una stazione della Shell a Evershagen. Sul posto ci sono 9 camionette della polizia, che tuttavia stanno indietreggiando.

  • 13:40 ( Repression )
    Sono state osservate almeno 4 persone tratte in stato di fermo,di cui una subito rilasciata, gli altri condotti verso il centro di detenzione. Il corteo è arrivato dalla stazione, la polizia lo sta trattenendo. Alcune persone vogliono proseguire individualmente, i manifestanti però vogliono continuare compatti.

  • 13:20 ( Repression )
    Le unità berlinesi stanno prendendo le persone aggressive, il team legale è sul posto e cerca di alleviare la tensione. Sono stati osservati parecchi fermi.

  • 13:15 ( Repression )
    Il Neue Markt è affollatissimo. La polizia si sta schierando in forze e ha praticamente circondato la piazza: si può uscire, ma per entrare bisogna sottoporsi a controlli.

  • 13:15 ( Repression )
    La gente che dalla stazione cerca di raggiungere il concentramento finale della manifestazione viene controllata

  • 12:10 ( Repression )
    La polizia ha tolto il blocco perché la gente stava passando da altre uscite, ma ci sono casi di perquisizioni isolate e bisogna consegnare le bottiglie.

  • 12:00 ( Repression )
    Diverse centinaia di persone provenienti da Bad Doberan sono arrivate alla stazione ferroviaria di Rostock. La stazione è piena di gente. I poliziotti spingono la gente giù dai treni e cercano di controllare uno per uno tutti i presenti. La polizia non sembra avere il controllo della situazione che al momento è comunque pacifica.

  • 07:17 ( Blockades )
    Il blocco a Börgerende si prepara a partire lentamente. Dopo i negoziati con la polizia si è raggiunto un accordo, è stata approvata una manifestazione da Börgerende a Bad Doberan dove i gruppi si dovrebbero incontrare all'entrata. Quindi si raggiungerà Rostock in treno e dalla stazione partirà la manifestazione finale fino al porto della città tedesca.

  • 00:30 ( Blockades Repression )
    Durante il massiccio impiego degli idranti al varco ovest 5 persone sono state ferite tanto gravemente che hanno dovuto essere portate in ospedale. Tra queste c'era un fotografo dell'agenzia tedesca dpa che ha ricevuto cure d'emergenza per una lesione all'occhio. Due ferit* dovranno restare probabilmente in ospedale, uno ha subito un grave danno all'occhio e l'altr* una lacerazione del timpano. A causare le lesioni è stato l'impatto diretto con il getto dell'idrante.

07.06.2007

  • 21:25 ( Blockades )
    Festa al Gate Est: Parte del blocco che si trova a Est balla sotto la musica di un SoundSystem...

  • 21:00 ( Blockades )
    La strada è bloccata all'altezza di Wittenbecker Tanne, a sud di Hinter Bollhagen, bloccata anche dalla polizia, su questa strada è stata vista passare una auto delle delegazioni senza un finestrino posteriore.

  • 19:45 ( Repression )
    Il MediaBus e tutte le persone fermate nell'occasione sono libere ed in buone condizioni. L'autobus è pronto all'utilizzo in Camp Reddelich.

  • 19:30 ( Antifa )
    Aggiornamento dal convergence center / indy media center: la polizia ha affermato che rimarra' intorno al convergence center per dividere attivisti di destra e di sinistra +++ la polizia ha dichiarato che non ha nessuna intenzione di entrare nel convergence center +++ Le persone possono uscire e entrare al centro ma saranno perquisiti per possesso di armi e identificati +++ La cucina popolare potrà portare cibo al centro di convergenza

  • 19:00 ( Antifa )
    Situazione al convergence / indy media center: alle 19:00, circa 50-60 neonazisti si sono radunati nelle vicinanze del centro +++ conoscendo le intenzioni dei neonazi, molti attivisti si sono radunati sul posto per difenderlo da possibili attacchi +++ la maggior parte dei neonazisti è stata circondata e arrestata dalla polizia +++ in questo momento la polizia sta ammassandosi intorno al convergence center +++ ci sono negoziazioni in corso tra attivisti e polizia, ma la situazione è calma

  • 18:20 ( Blockades )
    Varco occidentale: ci sono ancora 300 persone nel bosco +++ la situazione è più calma +++ ci sono ancora gli idranti schierati sulla strada +++ non si sono viste passare macchine delle delegazioni

  • 18:15 ( Blockades )
    Blocco di Börgerende: 300 persone +++ l'atmosfera è buona +++ la cucina popolare non è potuta arrivare al blocco +++ i manifestanti vogliono rimanere al blocco un'altra notte

  • 17:25 ( Blockades Repression )
    La brutalità poliziesca è in aumento. C'è almeno un ferito abbastanza grave e diversi feriti lievi negli scontri per lo sgombero del varco occidentale. I sanitare del corteo hanno chiesto aiuto ai sanitari della polizia per curarlo.

  • 16:50 ( Blockades Repression )
    La polizia ha cominciato lo sgombero del varco occidentale (presso Hinter Bollhagen) con l'impiego massiccio di idranti. Poliziotti in assetto anti sommossa carica nella folla. La polizia ha cominciato una repressione molto brutale.

  • 16:35 ( Blockades )
    Il blocco a Börgerende continua. 400 persone stanno sedute pacificamente in mezzo alla strada e stanno valutando se restare una seconda notte al blocco.

  • 16:30 ( Blockades )
    Varco occidentale: La polizia continua a usare gli idranti sui manifestanti +++ i manifestanti stanno facendo un'assemblea per decidere come continuare la giornata di azioni +++ alcuni delegati del G8 sembrano essere riusciti a passare dal varco, scortati dalla polizia

  • 15:45 ( Blockades )
    Situazione al varco ovest: la polizia blocca la strada con gli idranti +++ i delegati restano 45 minuti fermi alla barriera e poi devono tornare indietro senza passare +++ 2000 persone si trovano nei campi intorno alla barriera cercando di resistere e di ritornare a stare sulla strada +++ l'atmosfera è molto buona

  • 14:50 ( Media activism )
    Grande evoluzione nelle negoziazioni del G8: dopo i messaggi dei media, il G8 ha ratificato che prenderà in considerazione la possibilità di dimezzare i gas che alimentano "l'effetto serra" entro l'anno 2050.

  • 14:30 ( Blockades )
    Area intorno al varco occidentale, Hinter Bollhagen: i rinforzi di polizia trasportati per elicottero si sono disposti intorno alla barriera di sicurezza; le persone si sono ritirate a ridosso della barriera e nei campi.
    Varco orientale, Bad Doberan: centinaia di persone bloccano la strada o camminano lungo la barriera di sicurezza.

  • 14:25 ( Blockades )
    Presso il varco occidentale un blocco nudista di 40 persone è arrivato e si è messo a correre verso gli elicotteri nel campo nelle vicinanze del varco

  • 14:00 ( Alternative Summit )
    Il contro-summit alternativo è finito; il concerto di Grönemeyer è cominciato.

  • 14:00 ( Repression )
    Secondo un comunicato della DPA, il Kavala avrebbe smentito che ieri durante i blocchi sia stato smascherato un agente in borghese. La RAV stima che nella stessa situazione si siano trovati almeno cinque sbirri infiltrati e querelerà la "Bild" per il suo articolo. La "Bild" ha infatti ipotizzato che a proteggere l'agente in borghese fossero stati dei contestatori violenti. [mentre sono stati degli avvocati, ndt]

  • 13:25 ( Blockades )
    Hinter Bollhagen: circa 1000 manifestanti si stanno disponendo lungo la barriera di sicurezza. la polizia non sa cosa fare e non riesce a tenere la situazione sotto controllo, nonostante i massicci rinforzi giunti sul luogo

  • 13:00 ( Repression )
    Aggiornamento sul Media Bus: Il Media Bus di Amsterdam sequestrato ieri si trova al centro di detenzione di Industriestrasse. L'autista è stato preso in custodia assieme al veicolo fino alle 4-5 di stamattina. Nel pullman non è stato trovato nessun trasmettitore pirata e adesso il mezzo sta venendo sottoposto a verifiche tecniche.

  • 12:30 ( Blockades )
    Da oltre 24 ore resistono i blocchi sulle vie di ingresso ad Heiligendamm. A Börgerende e presso il varco orientale (vicino a Bad Doberan) si trovano ancora centinaia di manifestanti, mentre la polizia cerca di sgomberare con la forza il blocco al varco occidentale (vicino a Hinter Bollhagen).

  • 12:00 ( Blockades )
    Hinter Bollhagen, varco occidentale: il piccolo gruppo di circa 300 persone è stato sgomberato dalla polizia e si è riunito al gruppo da circa 2500 persone che si trova nei campi e nei boschi circostanti. La polizia sta attaccando i manifestanti con gas lacrimogeni, idranti e manganelli per respingerli verso i campi. I manifestanti cercano di tornare sulla strada esponendo striscioni e avanzando.

  • 12:00 ( Repression )
    Aggiornamento Legale dall'EA: gli otto processi per direttissima previsti per ieri si sono risolti con sei condanne a 6-10 mesi senza condizionale e due condanne con applicazione della condizionale. Da sabato ci sono stati circa 700 fermi di polizia

  • 11:15 ( Blockades )
    Hinter Bollhagen: Altre forze dotate anche di idranti stanno arrivando all'incrocio presso il varco occidentale e ne hanno sbarrato la strada. Il gruppo uscito da Reddelich è arrivato sul posto e si è disperso nei boschi e nei campi. 200 persone stanno bloccando la strada di fronte al cancello e la polizia ha dato loro il primo avviso di sgombero.

  • 10:45 ( Blockades )
    Bad Doberan: il blocco che ha passato la notte presso il varco orientale è ancora li. I manifestanti hanno deciso di rimanere. Sta arrivando altra gente con cibo e altra polizia. Circa 20 camionette e una ruspa hanno lasciato il posto, con tutta probabilità per dirigersi verso il varco occidentale in prossimità del quale intanto le 2000 persone da Reddelich sono arrivate.

  • 09:00 ( Blockades )
    Le 2000 persone uscite dal campeggio di Reddlich sono arrivati a Steffenshagen e stanno continuando a procedere

  • 09:00 ( Repression )
    Ci sono ancora 7 persone alla veglia in Ulmenstrasse (di fronte il penitenziario) , che sono state lì tutta la notte. Sarebbero molto felici di avere supporto.

  • 08:30 ( Blockades )
    Tra 1500 e 2000 persone hanno lasciato il campeggio di Reddelich e si stanno muovendo nei campi in direzione nord verso la barriera

  • 05:40 ( Camps )
    Barricate sulla statale 105 all'altezza dell'incrocio con Bartenshagen (poco a est di Bad Doberan): 40 persone sono state circondate dalla polizia e due altri gruppi di una decina di persone sono bloccate dalle forze dell'ordine nei boschi intorno all'incrocio. Un'auto della polizia è stata attaccata con bombe di vernice. La polizia sta sgomberando la strada, ma al momento il transito è ancora interdetto. Due giornalisti sono stati arrestati sul posto e le loro tessere sono state sequestrate e "dichiarate non valide". Gli arrestati sono stati portati al centro di detenzione temporanea in Idustrie strasse.

  • 05:30 ( Camps )
    Più di venti auto della polizia sono arrivate fuori dal campeggio di reddelich molto presto questa mattina. La sicurezza del campeggio ha attivato la sirena di allarme e le persone si sono svegliate. La polizia ha "rassicurato" i presenti dicendo loro che non volevano fare irruzione nel campeggio, ma che erano lì solo perché un paio di ore prima un gruppo molto numeroso di persone era partito dal campeggio per fare barricate sulla statale 105. Le auto hanno lasciato il campeggio ora ma si sente ancora un elicottero che sorvola la zona.

  • 04:00 ( Blockades )
    Circa 200 manifestanti hanno cercato di arrivare alla barriera di sicurezza questa mattina verso le 4 e mezza, ma sono stati fermati poco dopo Reddelich. Si sono verificati alcuni scontri e la polizia ha preso possesso della barricata che avevano costruito vicino a Steffenshagen, smontandola, mentre i manifestanti si disperdevano nei campi e nei boschi dei dintorni.

06.06.2007

  • 23:45 ( Blockades )
    (via sms): 600-800 manifestanti sono restat* al blocco di Rethwisch, Circa 200 persone che non sono potute restare si sono dirette a piedi verso il campo. L'asfalto è ricoperto di sacchi a pelo per un tratto di 300 metri. Gli agenti osservano calmi con l'aiuto di un faro gigantesco. La polizia ha impedito il rifornimento di acqua e non ha permesso ai negozi di restare aperti di sera, ma la gente della zona e altr* manifestant* hanno offerto cibo e acqua. Le plena rie si susseguono a distanza di poche ore e cominciano i turni di notte.

  • 23:36 ( Repression )
    8 persone stanno facendo una veglia al centro di detenzione di Ulmenstrasse a Rostock e vogliono passare lì la notte. Gli farà piacere la presenza di altr*.

  • 22:00 ( Blockades )
    Tutti i blocchi hanno deciso di continuare per tutta la notte. A Boergerende sono rimanste circa 600 persone, tra Nienhagen e Rethwisch 120, e al varco orientale nei pressi di Bad Doberan circa 500.

  • 21:15 ( Repression )
    Update legale: al momento ci sono stati oggi 200 fermi, di cui 60-70 in un parcheggio nei pressi dell'aereoporto di Rostock-Laage. Due avvocati non sono stati fatti passare per assistere gli arrestati. La polizia li ha anzi minacciati di arresto e cacciati. Tutti gli avvocati sono stati cacciati da entrambi i centri di raccolta dei fermati di Industrie strasse e Ulmen strasse. Il media bus è stato sequestrato, l'autista obbligato a guidare il mezzo per la polizia con la forza. Un fotografo dello Stern è stato accusato di istigazione a delinquere.

  • 21:00 ( Blockades )
    Ci sono circa 800-1000 persone ancora al blocco presso il varco orientale (Bad Doberan), sedute tutte insieme in un'unico blocco e pronti a passare la notte di fronte all'ingresso. La Polizia si tiene a distanza. Le persone sono rientrate ai campeggi o si sono disperse nei campi e boschi circostanti.

  • 20:05 ( Blockades )
    La tensione a Camp Rostock si sta allentando ancora. Gli agenti sono usciti e molte camionette se ne sono già andate. Anche al blocco di Boergerende la situazione si è tranquillizzata. La polizia si tiene in disparte e non ci sono segnali di sgombero. A Boergerende sono rimaste 1500 persone, alla porta 2 di Galopprennbahn (nei pressi di Bad Doberan) ne resistono mille.

  • 19:45 ( Blockades )
    La polizia ha annunciato che saranno bloccate le provviste per gli attivisti al blocco. Non verranno più distribuiti i viveri. Un medico ha richiesto più coperte perchè c'è il pericolo che ci sia un brusco abbassamento di temperatura. Anche questa richiesta è stata rifiutata dalla polizia.

  • 19:30 ( Camps Repression )
    Campo di Rostock: la Polizia è ancora presente in forze intorno al campo. Il Legal Team è sul posto e sta gestendo le trattative con il dirigente del servizio. Vogliono perquisire il campo, ma non hanno nessun mandato di perquisizione, bensi soltanto un richiesta da loro presentata. Al momento non c'è nessuna base legale per una perquisizione del campo. Nel campo ci sono circa 3000 persone.

  • 19:00 ( Media activism Repression )
    Il Media Bus di Amsterdam è stato sequestrato dalla polizia. L'accusa è quella di operare una radio pirata dall'interno del bus.

  • 19:00 ( Blockades Media activism )
    Un reporter della NDR è stato sentito riportare la presenza di Molotov al blocco presso il varco orientale della barriera (GATE II). Quando gli è stato chiesto dai manifestanti dove ha avuto la notizia, ha risposto che l'informazione arriva dall'agenzia tedesca DPA. Nel frattempo i poliziotti stanno camminando tra i manifestanti (una azione provocatoria in sé) cercando prove. Anche loro sono stati sentiti parlare alla radio sottovoce sulla loro ricerca di prove per la notizia.

  • 18:55 ( Camps Repression )
    Attorno a Camp Rostock ci sono circa cento camionette della polizia e due idranti. Al barrio dell'Internazionale Edonista ci sarebbero cento agenti e 400 avrebbero circondato il campo. A quanto pare, comunque, la tensione non sta aumentando.

  • 18:55 ( Blockades )
    Gate II, Galopprennbahn (nei pressi di Bad Doberan): il blocco è costituito ancora da diverse migliaia di persone. L'atemosfera è tranquilla, anche se unità della polizia passano velocemente in mezzo alle persone e poi si ritirano subito dopo. Non c'è nessuna reazione ancora e finora nessun arresto. I poliziotti passano informazioni circa persone travisate alla centrale operativa.

  • 18:35 ( Repression )
    Il mediabus olandese di stanza a Bad Doberan è al momento circondato dalla Polizia

  • 18:25 ( Blockades )
    Presso il blocco di Boergerende l'atmosfera si è calmata. La polizia ha cercato di accerchiare la manifestazione e ha aggredito il presidio con l'uso di manganelli. 1500-2000 persone hanno continuato il blocco. Fino ad ora si ha notizia di almeno un arresto

  • 18:15 ( Blockades )
    Il sit-in presso Hinter Bollhagen nei pressi del varco occidentale è stata dispersa violentemente. I manifestanti stanno ripiegando. C'è un ferito lieve a causa dello spray al pepe e di alcune manganellate

  • 17:35 ( Blockades )
    Un sit-in pacifico di circa 100 persone presso il Gate I vicino a Hinter Bollhage sta venendo disperso brutalmente dalla polizia con uso di idranti e pestaggi.

  • 17:20 ( Blockades )
    La polizia ha cominciato a rimuovere la prima fila del sit in a Boergerende. Nel frattempo le forze dell'ordine si stanno spostando in direzione di Rethwisch. Fino a questo momento la polizia non avevamo mostrato alcuna intenzione di evacuare il blocco.

  • 17:00 ( Blockades )
    Una grossa parte del gruppo che è stata dispersa da Vorder Bollhagen si è spostata presso il varco a Hinter Bollhagen. Circa 100 persone stanno realizzando un sit-in davanti al varco

  • 16:30 ( Blockades )
    Circa 1000 manifestanti si stanno muovendo verso l'entrata di Bollhagen in direzione Hinter Bollhagen.

  • 15:50 ( Blockades )
    I clown che si trovavano all'Entrata Ovest presso Hinter Bollhagen sono stati presi in cosegna e accompagnati dalle uniformi nere della Polizia Federale fino a Kühlungsborn. L'entrata a Ovest è di nuovo libera.

  • 15:25 ( Blockades )
    La polizia ha portato due idranti e una ruspa di sfondamento presso il Gate II (il cancello sulla zona rossa nei pressi di Bad Doberan, ndt). L'atmosfera inizia a farsi tesa e il blocco si sta lentamente spostando dalla zona rossa.

  • 15:15 ( Blockades )
    Al blocco est a Rethwisch sono presenti al momento 2000 persone, distribuite su un raggio di circa un chilometro. L'atmosfera viene definita buona e adesso sono arrivati anche rifornimenti di acqua. La cucina popolare Rampenplan sarà montata nella zona di Admanshagen.

  • 15:15 ( Blockades )
    Alla porta occidentale della zona rossa dietro Bollhagen: circa a 200 metri dalla barriera ci sono 30 Clowns e circa 30 poliziotti in tenuta antisommossa. La situazione è ancora tranquilla

  • 14:40 ( Blockades )
    [Piccolo aggiornamento] I Manifestanti a Boergerende hanno deciso di lasciare libero il passaggio agli otto veicoli bloccati. In cambio potranno riprendere il veicolo dotato di soundsystem che era stato bloccato.

  • 14:30 ( Repression )
    Secondo i dati della EA, oggi sono previsti otto processi per direttissima. Cinque sono stati già effettuati. In tutti i casi l'accusa è di lancio di oggetti e grave turbamento dell'ordine pubblico. Finora le condanne, non ancora ufficializzate, sono: 4 pene detentive di 9-11 mesi sospese con la condizionale e una di sei mesi senza condizionale. Tutti gli arresti sono stati confermati in attesa del dibattimento.

  • 13:55 ( Blockades )
    Il blocco situato a Börgerende-Rethwitsch mantiene costanti le 2.000 presenze. La polizia occupa l'incrocio tra Bad Doberan e Börgerende-Rethwitsch.

  • 13:50 ( Blockades )
    I quattro cortei/sit in registrati nei pressi dell'aeroporto di Rostock-Laage sono ora tutti terminati. I contestatori erano numericamente inferiori rispetto alla polizia, accompagnata da alcuni soldati che viaggiavano su veicoli corazzati.

  • 13:38 ( Blockades )
    Entrata (Bad Doberan): Distanza di 250 metri ,terza richiesta di sgombero, La polizia sembra intenzionata a voler sgomberare i manifestanti.

  • 13:35 ( Blockades )
    Il corteo a Friedrichshof all'aeroporto Rostock-Laage è stato sciolto dagli organizzatori. È un grande successo il fatto che polizia sia stata impegnata così tanto in questo posto, dove, da una decina di ore, stazionano un centinaio di contestatori. Un blocco autostradale sulla A19 è stato sgomberato e 60 persone sono state arrestate.

  • 13:35 ( Blockades )
    Un blocco stradale sulla A19 è stato sgomberato e 60 manifestanti sono stati arrestati.

  • 13:31 ( Blockades )
    La polizia si sta schierando numerosa davanti al recinto all'altezza della porta est, probabilmente è stato intimato lo sgombero del sit in, ma al momento la polizia si sta ancora muovendo.

  • 13:30
    La IG Metall (il sindacato metalmeccanici tedesco) si sta dirifendo verso il grande blocco della porta est con rifornimenti di acqua e viveri.

  • 13:15 ( Blockades )
    Gate 2 (Bad Doberan): La polizia sta trascinando via circa 50 attivisti che stavano facendo un sit-in a circa 300 metri dalla porta della barriera, dove sta in piedi un nutrito gruppo di manifestanti.

  • 13:00 ( Blockades )
    A Boergerende ci sono tre blocchi di 4000 persone lungo la strada del litorale. Il sit-in a Rethwisch è stato appena sgomberato, le persone defluiscono verso il litorale.

Older entries | 4 / 4